la camera di valentina

La Camera Di Valentina 01: Apollonia Saintclair

Apollonia Saintclair, illustratrice dall’identità misteriosa, che divide il suo tempo tra la cucina e il suo studio, trasforma l’inchiostro in carne, trascinando l’osservatore dentro un turbine di desideri che salgono da giù, dove non batte il sole, fino al cervello.

Ink is my blood. I draw for my own sake and your pleasure. A long-time resident of the Old World, I split my time between the kitchen and my studio.

Apollonia Saintclair
L’inchiostro è il mio sangue. Disegno per la mia salvezza e per il vostro piacere. Abitante di lunga data del Vecchio Mondo, divido il mio tempo tra la cucina e il mio studio.

DISCLAIMER:Molti di voi ormai la conosceranno, poiché a pieno merito la sua fama è cresciuta. Ma quando ai tempi scrissi questo 01 della rubrica, non era altrettanto celebre. Prima che il mio lavoro fosse spazzato via, questo articolo mi ha portato una gioia e una soddisfazione come pochi. E ora ve lo restituisco.

Ink Is My Blood” oltre al motto ufficiale e più significativo di Apollonia Saintclair, è anche il titolo della trilogia che raccoglie una serie di sue vignette, disponibile online sia cartacea, sia in ebook.

L’inchiostro è il mio sangue. La cosa affascinante ed eccitante delle vignette di Apollonia Saintclair è proprio questo: l’intensità di un bianco e nero così accattivante da sentirlo nelle mani. Il bello delle sue illustrazionifumettistiche eppur realistiche – è che, come è sono già state definite, è un porno per la mente.

la camera di valentina
La Madone Des Cimètieres (The Woman In The Dark), 2019
Sono disegni bellissimi, oltre che sensuali. Un tratto definito, pulito ed elegante che va al di là della sola rappresentazione esplicita, senza filtri.
 
Viene voglia di toccare quelle immagini, se non addirittura di fare parte di quelle scene.
Bellissime sono le donne ritratte, in estasi e nel massimo del piacere. Le loro forme perfette ed erotiche ricordano quelle di Milo Manara e Guido Crepax. Con l’assenza di colore, però, a differenza delle splendide tavole del Maestro, queste di Saintclair sono quasi irreali.
 
Irreali sono anche gli scenari, alle volte, nei quali queste figure si ambientano. Come se fossero quasi sogni dal più profondo dell’inconscio, dove i desideri pulsanti vibrano e sibilano quotidianamente, mentre siamo intenti a fare altro.
 
la camera di valentina
Les Perles Noires (Looking For Valentina) 2014
Scene di sesso, per qualsiasi gusto, feticismo e propensione. Lì, a vostra disposizione. For your pleasure”. La differenza sostanziale tra un porno e una vignetta di Apollonia Saintclair è questa: la possibilità di poter immaginare il resto e che tutto sia nella vostra mente.
 
 

Il potere, insomma, di andare oltre quello che è possibile vedere. È questo la magia del porno per la mente di Saintclair: partire dalle sue illustrazioni e arrivare sul vostro corpo.

 
Apollonia Saintclair è un’illustratrice che più si avvicina all’accezione di “artista erotica”, perché è la perfetta combinazione di pornografia, – che batte lì dove non si dice – e l’estasi dell’intelletto, che si eleva sopra ogni semplice pulsione animalesca.
Ha collaborato con la celebre Erika Lust per un adult film che titola proprio come la sua trilogia e di essa ha lo stesso eros, lo stesso surrealismo e la stessa intensa magia che la rendono riconoscibile.
 
Se cercate la passione furiosa e intensa, Apollonia Saintclair è colei che dovete scoprire: la trovate su tutti i social; il sito è libero da censure.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...